• hr
  • en
  • de
  • it
  • fr

1. Passeggiata Kastav - Eko-staza - Majevi vrh - Kastav

Il punto di partenza di questa passeggiata è la Fortica, dove c’è anche una piantina di tutte le passeggiate allestite, dopo di che si addentra nel bel bosco Loza e porta dal vecchio nucleo di Castua attraverso Crekvina: un passo fuori dalle mura e vi troverete immersi nel verde.

Passeggiando lentamente seguiamo un largo sentiero fino al segnalazione Eco-via, che è stata sistemata dai più giovani abitanti di Castua, poi svoltiamo a sinistra per una viuzza fino al primo sentiero nel bosco. Poi a sinistra in salita, poi a destra per una via più stretta, seguendo le indicazioni giallo-blu. Vicino alle due fosse, cosiddette japnenice, dove una volta si produceva la calce, giriamo a sinistra e prendiamo una viuzza stretta, lungo l’antico confine di Rapal, tra grotte carsiche e doline, fino alla seguente indicazione giallo-blu.

È possibile salire su Majev vrh (411 m). Continuiamo a sinistra fino a una valle recintata e una zona piena di pungitopi, poi fino al sentiero nel bosco e all’elettrodotto, passando vicino a una cisterna in rovina, fino alla croce all’incrocio Spinčićev breg. Seguiamo la strada del bosco a sinistra verso Castua fino alla strada asfaltata sul Belićev breg e nuovamente a sinistra attraverso il villaggio di Brnini, indietro fino alla Fortica.

La lunghezza di questo sentiero è di 5,27 km, e il tempo di percorrenza è di circa 1h e 40 min.
 

Galleria Fotografica